Mattia Salamone

mattiaNOME: Mattia
COGNOME: Salamone
NATO IL: 29 settembre 2004

AFFETTO DA: Sindrome di West sintomatica – Encefalopatia Anossico-Ischemica

SITUAZIONE AGGIORNATA: Attualmente in cura presso il Policlinico “G. Martino” – U.O.C. di Neuropsichiatria Infantile di Messina. Dovrà raggiungere la Florida (Ocean Hyperbaric Neurologic Center – Therapies 4 kids), per essere sottoposto a varie cure, tra cui l’ossigeno-terapia con camera iperbarica associata con un tipo di fisioterapia che non abbiamo purtroppo qui in Italia.

NOTE SULLA MALATTIA:

La Sindrome di West è caratterizzata da una triade sintomatica con spasmi muscolari in flessione o in estensione, con forte regressione mentale e con tracciato encefalografico particolare e desincronizzato (si designa l’aspetto del tracciato con il termine di ipsaritmia).

La Encefalopatia Ipossico-Ischemica si manifesta con edema cerebrale, necrosi corticale, interessamento dei gangli della base (nel pretermine, leucomalacia periventricolare). In entrambi i casi, conseguenze possibili sono la atrofia corticale, ritardo mentale e tetraplegia o diplegia spastiche.

8 risposte a “Mattia Salamone”

  1. Pingback: walmart cialis
  2. I’ve recently started a website, the information you provide on this website has helped me tremendously. Thanks for all of your time & work.

  3. I like this weblog very much, Its a really nice post to read and find info . “Perpetual optimism is a force multiplier.” by Colin Powell.

I commenti sono chiusi.