Pubblicato il

Michela

michelaNome: Michela
Nata: il 2-02-2003 a Catania

Affetta da: Diplegia spastica

Situazione aggiornata: In cura presso l’ospedale Gaslini di Genova. Da marzo 2009 ha iniziato un percorso personalizzato presso il centro di riabilitazione “Adeli”, situato nella città di Piestany,nella repubblica Slovacca. Michela dovrebbe sottoporsi a circa 5 cicli l’anno, ma sono i costi esorbitanti a frenare un po’ le speranze: 6-7 mila euro l’uno, compresi volo e alloggio. I primi tre cicli di terapia svolti hanno portato dei buoni miglioramenti ma ci vuole ancora tanto lavoro,presto dovrà iniziare un quarto ciclo. Stiamo così provvedendo alla collocazione di salvadanai presso gli esercizi commerciali,per cercare di fare quanto possibile, e permettere alla famiglia di sostenere le spese che dovranno essere affrontate.

Note sulla malattia: Per diplegia spastica si intende una forma tipica di paralisi celebrale che colpisce entrambe le gambe. Il disturbo motorio e percettivo si presenta principalmente a carico degli arti inferiori, compromettendo in diversa misura, in termini di funzionalità, la piena autonomia nella deambulazione, mentre più rara, rispetto alle altre forme di PCI, è la compromissione cognitiva. Il problema si rileva verso i 4-5 mesi di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *